Fuori dal coro!

Rifondazione non si unisce al coro politico-mediatico di esaltazione di Mario Draghi.Per affrontare la crisi sanitaria, economica e sociale è necessaria una vera svolta nelle politiche economiche, e non siamo così sicuri che Draghi farà quello di cui c’è bisogno. Il governo che vogliamo:
– proroga il blocco dei licenziamenti e degli sfratti
– fissa un reddito di base per tutte/i
– fissa un salario minimo orario
– tassa le grandi ricchezze
– attua un grande piano per il lavoro con assunzioni nel pubblico e riduzione dell’orario di lavoro
– rafforza il settore pubblico cominciando da investimenti per strutture, strumentazioni e personale nella sanità e nella scuola
– interviene per la riconversione ambientale dell’economia
– tutela lavoratori e lavoratrici dei settori danneggiati dal lockdown
– combatte il precariato e disoccupazione
– non privatizza i servizi pubblici, anzi: reinternalizza servizi e lavoratori!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *