10 novembre manifestazione nazionale contro governo, razzismo e decreto Salvini

Sabato 10 novembre a Roma si svolgerà una manifestazione nazionale antirazzista e contro il governo, organizzata da un ampio schieramento di forze riunite in assemblea antifascista. Anche il nostro partito è coinvolto nell’organizzazione e un pullman organizzato da Rifondazione passerà da Livorno alle 7:30 per raccogliere i partecipanti della nostra città.
Per partecipare prenotare al 3934799175 (Viviana), contributo minimo 15€.
Questa la dichiarazione di convocazione della manifestazione:

È il momento di reagire, mobilitarsi e unirsi contro gli attacchi del governo, a cui Minniti ha aperto la strada, contro l’escalation razzista e il decreto Salvini che attacca la libertà di tutte e tutti.
– Per il ritiro immediato del Decreto immigrazione e sicurezza varato dal governo. NO al disegno di legge Pillon.
– Accoglienza e regolarizzazione per tutti e tutte.
– Solidarietà e libertà per Mimmo Lucano! Giù le mani da Riace e dalle ONG.
– Contro l’esclusione sociale.
– No ai respingimenti, alle espulsioni, agli sgomberi.
– Contro il razzismo dilagante, la minaccia fascista, la violenza sulle donne, l’omofobia e ogni tipo di discriminazione.
Per queste ragioni convochiamo una MANIFESTAZIONE NAZIONALE pacifica, solidale, accogliente e plurale per sabato 10 novembre a Roma.
Piattaforma approvata dall’assemblea antirazzista del 14 ottobre a Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *