Interrogazione comunale – Sottopasso

AL SINDACO DEL COMUNE DI ROSIGNANO MARITTIMO

Sono ormai trascorsi più di tre anni dalla conclusione dei lavori del sottopasso di Via Forlì, un’opera che fin dalla sua inaugurazione ha dato problemi in fatto di viabilità, non consentendo la circolazione dei mezzi superiori a 10 m di lunghezza.

Pur rispettando, infatti, le dimensioni previste nella convenzione stipulata dal Comune e le Ferrovie, sottoscritta dal tecnico del Comune, l’opera si è rivelata inadeguata oltre ad aver causato numerosi problemi nel corso della sua realizzazione agli abitanti residenti nelle zone interessate.

Poiché il Comune ha aperto una vertenza legale con Ferrovie per chiedere il rispetto di quanto convenuto preventivamente e che dello stato di tale vertenza non si è più avuta notizia, si chiede quale sia lo stato della stessa e in particolare come si intenda procedere alla ripiantumazione di Via Agostini con le essenze di alto fusto concordate e se tali lavori siano ancora a carico di Ferrovie .

Giacomo Luppichini

Giorgio Franconi

Federazione della sinistra Gruppo Comunista

Nerina Monti

Gruppo misto SEL

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>