ago 27 2015

Venerdì 28 agosto, ricordiamo Edda

Tag:admin @ 22:49

Edda Fagni“Non si può rinunciare alla lotta per cambiare ciò che non va. Il difficile, certo, è stare in mezzo alla mischia mantenendo fermo un ideale e non lasciandosi invischiare negli aspetti più o meno deteriori che vi sono in ogni battaglia. Ma alternative non ne esistono.”
(Enrico Berlinguer)

Il prossimo 28 agosto cade il 19° anniversario della morte di Edda Fagni.
Insegnante, Pedagogista, Assessore all’Istruzione del Comune di Livorno, Assessore Regionale, Parlamentare e Questore del Senato.
Abbiamo scelto per ricordarla questa frase di Enrico Berlinguer perché Edda ci ha insegnato a far crescere l’impegno della lotta per cambiare ciò che non va, la lotta contro le ingiustizie e per la pace e la solidarietà.
Ci ha insegnato l’onestà, l’etica del servizio gratuito ed appassionato per il bene collettivo, i diritti sociali e le libertà.
Venerdì 28 agosto alle ore 16:30 presso la Cremazione al Cimitero dei Lupi di Livorno cerimonia commemorativa di Edda.
Il ritrovo è alle 16:15 all’esterno del Cimitero – Lato Rio Cigna.
Tutte le compagne ed i compagni e tutti coloro che l’hanno conosciuta ed apprezzata sono invitati a partecipare.

La Federazione di Livorno del Partito della Rifondazione Comunista

FacebookTwitterGoogle+TumblrPinterest

ago 26 2015

Sull’incidente mortale in cantiere

Tag:admin @ 18:33

La Federazione livornese di Rifondazione Comunista esprime le proprie condoglianze ai familiari di Gabriele Petrone, morto in un incidente sul lavoro avvenuto sulla nave Urania, ferma ai lavori nel bacino di carenaggio livornese. Auguriamo inoltre una pronta guarigione per gli altri colleghi feriti, in particolare per Crocifisso Incorvato le cui condizioni cliniche sono ancora critiche. Ancora una morte sul lavoro nella nostra città avvenuta in ambito portuale.

La magistratura e gli organi ispettivi livornesi hanno aperto una indagine che farà il suo corso per accertare eventuali responsabilità. Rifondazione Comunista vuole sottolineare come dai dati nazionali INAIL risulta che nel periodo Gennaio – Giugno 2015 siano morti sul lavoro, in Italia, 490 persone a fronte del solito periodo dell’anno precedente nel quale le vittime sono state 457. L’altro dato preoccupante è che sempre nel solito periodo (Gennaio-Giugno 2015) la Toscana risulta essere (esclusi infortuni in itinere) seconda in graduatoria nazionale nel rapporto fra infortuni mortali e dato occupazione. Purtroppo in questi anni abbiamo assistito ad un allentamento in termini legislativi in materia di sicurezza sul lavoro, grazie alle logiche che vedono come costi, “lacci e lacciuoli” l’attivazione di strumenti e processi che guardino ad un progressivo e concreto miglioramento delle condizioni di sicurezza nei luoghi di Lavoro.

La Segreteria

FacebookTwitterGoogle+TumblrPinterest

ago 11 2015

Ciao Compagno Oriano!

Tag:admin @ 12:59

oriano_niccolaiLa Federazione di Rifondazione Comunista di Livorno esprime le proprie condoglianze ai familiari di Oriano Niccolai per la sua scomparsa.

Con Oriano se ne va un pezzo di storia della Sinistra livornese e, per gli impegni a cui fu chiamato dalla Direzione centrale del PCI, se ne va anche un pezzo della Sinistra nazionale. Oriano non era solo un eccellente grafico, ma un geniale artista che ha dedicato la sua esperienza e le sue competenze al PCI. La sua è stata una scelta di vita fondata sulla passione politica e sul sostegno dei più deboli. Colto, raffinato, ironico, maestro per generazioni di militanti. Sulle sue relazioni politiche e culturali molto è stato scritto, noi vogliamo ricordarlo pronto a lavorare su progetti di comunicazione nazionali e disponibile a fare anche il volantino per i compagni delle Sezioni che chiedevano il suo aiuto. Con la sua curiosità che era espressa nel suo sguardo, con la sua mitezza.

Ciao Compagno Oriano!

FacebookTwitterGoogle+TumblrPinterest