dic 02 2013

Se mi intercetti non vale….

Tag:admin @ 22:11

 

  • di Frida Nacinovich

 

640x334-vendolaSe mi lasci non vale, non ti sembra un po’ caro il prezzo che adesso io sto per pagare. Quando Julio Igelsias cantava quello che sarebbe diventato un ever green pop, Nichi Vendola era un ragazzo, il Torino vinceva il suo ultimo scudetto, le intercettazioni telefoniche erano più complicate di oggi, anche se non impossibili perché i telefoni erano solo quelli fissi. Quasi quarant’anni dopo chi non viene intercettato è uno qualunque, che non ha la vita sentimentale di Bobo Vieri, che non conosce nessuno di quelli che contano. Da questo punto di vista arriva la conferma che Nichi Vendola è un personaggio importante. Perché è presidente regionale della Puglia ed è il leader di Sinistra ecologia e libertà. Una cosa è certa: Vendola è fra i pochi leader della frammentata sinistra italiana che ancora hanno l’attenzioni dei media. Così lo ascoltiamo mentre – parlando al telefono con il responsabile relazioni esterne dell’Ilva di Taranto – ride della scena avvenuta in una conferenza stampa della famiglia Riva, padrona dell’Ilva. Continua”Se mi intercetti non vale….”

FacebookTwitterGoogle+TumblrPinterest

dic 02 2013

E alla fine Berlusconi fu’ espulso dal Parlamento

Tag:admin @ 22:04

 

  • da Reds *

 

 

Silvio Berlusconi esce dal Parlamento dopo vent’anni con un ultimo colpo di teatro. Il comizio del Cavaliere sotto la sua casa romana fotografa al meglio il personaggio. Una Evita Peron del nuovo secolo, è mancato solo che cantasse “non piangere per me, Italia”. Alle donne in nero contro la guerra, la nuova Forza Italia ha risposto con le parlamentari vestite a lutto per l’espulsione del caro leader dall’assemblea di palazzo Madama. Tant’è. Lo scontro interno al Pdl fra falchi e colombe si è chiuso con la nascita di due distinte forze politiche. Da un lato i fedelissimi di Berlusconi, sotto le bandiere della resuscitata Forza Italia, dall’altro i cosiddetti governativi” guidati da Angelino Alfano, che hanno votato contro la decadenza di Berlusconi ma non hanno obbedito al diktat del Cavaliere di far cadere il governo Letta. Lo avevano già manifestato a inizio ottobre, e la forza dei loro numeri aveva consigliato a Berlusconi maggior prudenza.  Allora l’ex premier tornò sui suoi passi con un’imbarazzante giravolta. A questo punto invece la rottura è consumata. Un’altra creatura politica si aggira per le aule parlamentari. Si chiama Nuovo centro destra, somiglia molto alla montiana Scelta civica, dovrà dimostrare con la sua azione politica di saper conquistare i voti di una destra italiana, che per vent’anni si è facilmente identificata nel padrone di Arcore. Riusciranno nell’impresa Alfano, Lupi e Quagliariello? Continua”E alla fine Berlusconi fu’ espulso dal Parlamento”

FacebookTwitterGoogle+TumblrPinterest

nov 22 2013

25 novembre, Giornata Mondiale contro la violenza sulle Donne

Tag:admin @ 17:47

 

  • PRC Federazione di Livorno
  • PRC Circolo di Rosignano

 

La Federazione del Partito della Rifondazione Comunista di Livorno, sarà a fianco di tutti coloro che Lunedì 25 novembre, Giornata Mondiale contro la violenza sulle Donne, si impegneranno a manifestare il loro sdegno e la propria condanna verso questa ripugnante quanto deprecabile forma di violenza di genere.
Occorre dare un segnale ampio, diffuso e sentito che possa coinvolgere tutti i cittadini, siano essi uomini, donne e giovani. Chiediamo un’ampia diffusione sui social network dei volantini che sottolineano questa triste “questione”. Chiediamo agli operatori commerciali e turistici di usare il ROSSO nelle vetrine. Chiediamo alle stesse Associazioni una mobilitazione culturale perché si interroghino coscienze e si diano risposte al bisogno di cambiamento di modelli di riferimento stereotipati.
Contro il Femminicidio, contro la violenza di genere. La società cresce se le opportunità sono pari!

Il Circolo PRC di Rosignano aderisce e sostiene l’iniziativa “ROSSO OVUNQUE” promossa dal Comune di Rosignano Marittimo.
Di seguito le locandine dell’evento :

1_Giornata violenza donne.b 2_Giornata violenza donne.3

FacebookTwitterGoogle+TumblrPinterest

nov 01 2013

7 novembre 1917, Rivoluzione d’Ottobre. Le ragioni di un evento che ha cambiato la storia.

Tag:admin @ 0:52

 

  • red

 

7 nov.riv.ottobre

 

 

FacebookTwitterGoogle+TumblrPinterest

set 29 2013

Burgio: “fascino e illusione della democrazia diretta” (video)

Tag:admin @ 20:57

 

  • red

 

 

Democrazia diretta – 7 giugno 2013 – Il volto di Medusa della politica moderna

Alberto Burgio : “Fascino e illusioni della democrazia diretta”

 

 

BURGIOint1602Alberto Burgio – Direzione Partito della Rifondazione Comunista

Prof. Ordinario di Storia della Filosofia all’Università di Bologna

 

 

FacebookTwitterGoogle+TumblrPinterest

ago 28 2013

Diciassette anni dalla scomparsa di Edda Fagni

Tag:admin @ 20:06

 

  • Comunicato stampa

Il 28 agosto ricorre l’anniversario della scomparsa di Edda Fagni, comunista, Deputata, Senatrice e sindacalista livornese. Il Partito della Rifondazione Comunista la ricorda con immutato affetto e coinvolgimento, dando appuntamento a tutti coloro che vorranno partecipare, alle ore 16,30 dello stesso giorno, presso il cimitero comunale La Cigna (dei “Lupi”). Sarà ancora una volta l’occasione per esprimere davanti alla Sua ultima dimora, tutta la stima e l’affetto che mai svanirà con il passare del tempo.

 

Edda Fagni ricorrenza

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

* Ringraziamo Il Tirreno per la pubblicazione dell’articolo sopra riportato

FacebookTwitterGoogle+TumblrPinterest

Pagina successiva »